Massaggi2019-01-24T20:09:14+01:00

Massaggi

MASSAGGIO AL VISO

I benefici apportati da un massaggio al viso sono molteplici. Non una semplice coccola bensì un vero e proprio mini-trattamento di bellezza e una seduta antistress. La pelle del viso infatti, massaggiata in modo costante e regolare per un certo periodo, appare più liscia, luminosa e tonica, in salute.

MASSAGGIO SCHIENA

Un trattamento di massaggio con tecniche decontratturanti rivolto esclusivamente alla schiena del cliente. In posizione supina verranno trattati i muscoli di viso e collo.

MASSAGGIO RELAX

Aiuta a alleviare stress e fatica e ci fa sentire e ci fa sentire accuditi e coccolati. Le zone del corpo in cui si accumulano le tensioni possono essere molteplici, dalla testa al collo, dalle braccia, alla schiena, ai piedi.
Grazie al massaggio aumenta la flessibilità del corpo, migliora la circolazione sanguigna, stimola il flusso di energia e contribuisce a produrre una sensazione di intensa vitalità.

MASSAGGIO DRENATE

Un massaggio linfodrenante serve ad aumentare il flusso linfatico, che ci aiuta a rimuovere le sostanze nocive dai tessuti e ad aumentare la funzione immunitaria. Il massaggio drenante, a questo scopo, può aiutare a sbloccare il sistema linfatico ad aumentarne il flusso di ben venti volte.
È di fondamentale importanza, inoltre, bere molta acqua dopo il massaggio, per lavare via le tossine che sono state rilasciate.

LINFODRENAGGIO MANUALE

È un particolare tipo di massaggio praticato nelle zone del corpo con un’eccessiva riduzione della circolazione linfatica e una stagnazione di liquido.

MASSAGGIO EMOLINFATICO

Il massaggio emolinfatico circolatorio è anche conosciuto come il massaggio anticellulite per eccellenza, i benefici si estendono in generale a tutto l’apparato circolatorio, il che ha risvolti positivi anche sul sistema linfatico contribuendo a ridurre la ritenzione idrica e favorendo anche l’eliminazione delle tossine e la rigenerazione dei tessuti.

HOT STONE MASSAGE

L’azione terapeutica si ottiene applicando sul corpo pietre basaltiche, vulcaniche, ma anche provenienti dal Gange e dai letti di altri fiumi. Le pietre rilasciano lentamente il loro calore, sotto questo punto di vista è importante anche tenere in considerazione il diverso effetto di ogni tipo di pietra, una pietra levigata rilascia il calore in modo più lento e uniforme. Il massaggio Hot Stone aiuta a sciogliere la rigidezza muscolare, a migliorare la mobilità delle articolazioni e ad alleviare la tensione della colonna vertebrale, principale causa di dolorosi e invalidanti mal di testa. La tecnica Hot Stone procura una generale sensazione di benessere e relax, e ‘aumento della sensibilità nei confronti delle persone e del mondo. Inoltre, contribuisce ad acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo.

MASSAGGIO BIOENERGETICO

Il massaggio bioenergetico persegue lo scopo di individuare le zone del corpo più tese o bloccate ed i punti definibili come più deficitari a livello di energia per poter ristabilire una sorta di bilanciamento energetico del nostro corpo. Tale tipo di massaggio è stato sviluppato basandosi sull’analisi bioenergetica elaborata da Alexander Lowen, psicoanalista statunitense. Questo tipo di massaggio a differenza di altri è definibile come una vera e propria tecnica curativa fondata sulla lettura del corpo, differisce dagli altri tipi di massaggi in quanto si basa essenzialmente sulla sincronia tra contatto e respirazione sull’eseguire una certa pressione corporea ad altri movimenti denominati attivi e passivi.

MASSAGGIO LOMI LOMI

Lomi Lomi, in hawaiano, semplicemente “massaggio”, detto anche massaggio dell’anima o “loving hands massage”. Ed è facile capire perché. Il Lomi Lomi può essere effettuato da una o due persone, e usa principalmente le mani e gli avambracci. Attraverso una seria di movimenti lunghi e ritmici, distende la muscolatura e scioglie le articolazioni, risultando insieme rilassante ma anche tonificante, e ottimo per la circolazione. Ma soprattutto si prefigge di ristabilire un equilibrio fra corpo e spirito, donando serenità e amore alla persona trattata con il massaggio. Amore è la parola chiave, sia dell’Aloha Spirit, sia del massaggio che alla filosofia Huna si ispira.

MASSAGGIO AYURVEDICO

La finalità del massaggio Ayurvedico è di ripristinare il corretto funzionamento dell’intero organismo, non indurre al piacere fisico. Il massaggio avviene con impastamenti, frizionamenti, palpitazioni dei tessuti molli del corpo. Un massaggio fatto solo di sfioramenti non è utile poiché stimola solo le parti superficiali come la pelle, perciò sono esercitate pressioni più intense per massaggiare anche i muscoli. Il massaggio Ayurvedico viene eseguito lentamente e il ricevente deve cercare di rilassarsi completamente per dar modo alle stimolazioni di sciogliere al meglio i blocchi fisici generati dalle tensioni accumulate. Questo aspetto è molto importante perché solo in tal modo il massaggio risulterà veramente efficace.

MASSAGGIO GRAVIDANZA

Il massaggio in gravidanza o massaggio prenatale è una pratica che asseconda le necessità del corpo della futura mamma nel corso delle varie fasi che precedono il parto e non solo in presenza di disturbi articolari. Il suo scopo è quello di accrescere le funzioni dei muscoli e delle articolazioni, migliorare la circolazione, tonificare il corpo e rinvigorire la partoriente sia sul piano fisico e mentale. I benefici fisici, inoltre, comprendono la riduzione dello stress ormonale e di quello fisico legato alla trasformazione del corpo della donna durante la gravidanza. Esso può prevenire, tra l’altro, le smagliature derivanti dalla distensione della pelle, migliorando la sua elasticità attraverso una stimolazione della circolazione sanguigna.

MASSAGGIO REIKI

Colui che è stato iniziato al Reiki può dunque effettuare dei “trattamenti” su terzi. Attraverso l’imposizione delle mani, sarà in condizione di evocare l’Energia Vitale Universale e canalizzarla su un altro individuo, facendo sì che all’interno di questi vengano rimossi i cosiddetti “blocchi energetici” e l’energia scorre fluidamente, stimolando il benessere psicofisico.

CANDLE MASSAGGE

Il calore svolge una duplice azione, estetica in quanto provvede ad intensificare l’azione (idratante, nutriente, tonificante) del massaggio permettendo alle sostanze attive di agire più in profondità, e rilassante, in quanto distende i muscoli e allenta le tensioni. L’olio che si ricava dalla candela, detto fuoco liquido, è infatti secondo la tradizione ayurvedica la sostanza atta a ristabilire l’equilibrio psicofisico, riportando il soggetto ad uno stato di benessere. I colori, invece, emanati dalla luce della candela, anche in riflesso all’ambiente esterno, e le essenze, anche esse emanate dalla candela, e opportunamente scelte, fanno rientrare a buon diritto il candle massage in un trattamento di cromoterapia e di aromaterapia, inducendo così le sensazioni desiderare in base all’esigenza dell’individuo.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE

CINESE/THAILANDESE